Numero verde 800 200 952

NEWS

Grande caldo: piccole attenzioni per la cura di anziani e persone fragili

cura-degli-anziani-con-il-caldo

La bella stagione è ormai arrivata e con essa tutte le complicazioni per le persone più fragili: il grande caldo, infatti, può essere estremamente deleterio per anziani e persone non autosufficienti.

Per evitare i malesseri collegati al caldo è sufficiente adottare alcuni piccoli accorgimenti come quelli suggeriti dal Ministero della Salute nell’apposito opuscolo.

Alcune semplici regole per affrontare le ondate di caldo intenso

Sono sempre valide le due regole di base ribadite da ogni telegiornale: evitare di uscire nelle ore più calde e mantenere sempre alto il livello di idratazione bevendo non solo durante i pasti, ma anche nel corso delle normali attività giornaliere.

Ad esse se ne aggiungono altre, da mettere in atto anche al coperto, per garantire una permanenza ottimale nonostante il caldo:

  • Oscurare le finestre durante le ore più calde con l’ausilio di tende e persiane;
  • Controllare il corretto funzionamento dell’impianto di climatizzazione e, nel caso non sia presente, attrezzarsi con i ventilatori;
  • Installare termometri nelle stanze per tenere sotto controllo la temperatura e verificare che non salga eccessivamente rendendo l’ambiente ostile;
  • Inumidire l’atmosfera posizionando una ciotola piena di acqua in ogni stanza, per compensare la secchezza dell’aria.

Inoltre, è fondamentale che gli anziani mantengano una dieta equilibrata, ricca di frutta e verdura, a base di cibi sani e leggeri e che tenga conto sia degli accorgimenti dietetici indicati dal medico.

Per maggiori informazioni vi invitiamo a visitare il sito del Ministero della Salute.